RACCONTI DI ALTRE DANZE

Racconti di altre danze

Il progetto nasce dalla necessità di dare visibilità a una realtà artistica livornese che opera nell’ambito della danza contemporanea d’autore, nascosta alla città ma ben presente su territorio nazionale e internazionale. Si tratta di singoli artisti, di associazioni culturali e di compagnie che con differenti attitudini e modalità d’intervento hanno contribuito a creare una comunità capace di dialogare con il tessuto culturale della città in maniera trasversale, intessendo una rete di relazioni e scambi con musicisti, scrittori, attori e artisti visivi. Questa comunità è in grado di offrire al territorio uno sguardo che valica i confini dell’ambito cittadino, essendo ognuno di questi artisti collocato in contesti artistici nazionali e internazionali.

Ideazione e coordinamento a cura di Atelier delle Arti

Osservatorio Poetico Un piccolo nucleo di Osservatori Interessati, Poeti o Professionisti di altre Arti, coordinati da Aldo Galeazzi, affiancheranno i lavori dei Coreografi ospiti del festival, in tutto il loro divenire, cercando di farne una cronaca sentimentale quasi in diretta, per creare un vero sguardo che sostiene la comunità agente per la comunità che fruisce.

Comunicazione e Documentazione Il contributo di LINC – Livorno IN Contemporanea riguarda la comunicazione web del festival mediante contenuti fotografici e video sulla pagina facebook e la app. Il team di giovani – Federico Cammarata (videographer), Diego Sartorio e Sascha Chimenti (photographer) coordinato da Valentina La Salvia ed Enrico Costalli – seguirà la costruzione dei lavori coreografici con lo scopo di realizzare un progetto visivo e di documentazione finalizzato alla realizzazione di un catalogo e di un video d’arte.

Obiettivo AtelierdelleArti e LINC operano affinché una visione sempre più frequente e di qualità dell’arte e della cultura del contemporaneo, s’insinui e si manifesti nel vivere quotidiano, contribuendo in maniera significativa alla crescita e all’arricchimento culturale e soprattutto umano, del tessuto sociale cittadino.

Ospitalità AtelierdelleArti, ospiterà gli artisti, nella propria struttura per le prove e la creazione degli spettacoli che saranno rappresentati nel Festival.

Workshops Gli artisti in ospitalità affiancheranno alla loro produzione artistica anche attività formative, con cicli di classi di tecnica contemporanea, laboratori e workshops rivolti a danzatori e performers.

Programma 2017

Centro artistico Il Grattacielo

10 MARZO – Ore 21
DELL’INTIMO E DEL FUGACE
Raccolta di gesti per una poesia d’amore
Coreografie: Chelo Zoppi

24 MARZO – Ore 21
TUTTUNO
Progetto SA.NI
Coreografie: Sara Sguotti e Nicola Cisternino

28 APRILE – Ore 21
RECENT WORKS
Ideazione: Elena Giannotti
Musiche:  Spartaco Cortesi

19 MAGGIO – Ore 21
AI LATI D’ITALIA #primo lato
Di e con Elisabetta Consonni

THE WARPED SURFACE – Ore 21
Ideazione: Elena Giannotti
Coreografia e danza: Max Barachini

Atelier delle Arti / Open Space

13 MAGGIO – Ore 21
ApersonA
Ideazione: Ioannis Mandafounis
Coreografia e danza: Ioannis Mandafounis, Elena Giannotti

Per le Scuole

Percorsi didattici

Il progetto LINC è affiancato da un piano didattico educativo sull’arte contemporanea, teso a far conoscere l’identità della creazione artistica contemporanea privilegiando l’esperienza come approccio educativo all’arte. I percorsi didattici per le scuole educano la sensibilità, incoraggiano la scoperta, la creazione e l’immaginazione. In particolare, appare necessario dotare le giovani generazioni di adeguate chiavi di lettura e comprensione, ancor prima che di strumenti critici e operativi, per leggere l’arte contemporanea. L’azione didattica consentirà loro di essere cittadini consapevoli e attenti al proprio patrimonio culturale, alla contemporaneità artistica, alla conservazione ed alla bellezza.

Vai alla pagina della Didattica

UNISCITI A NOI!

Crediamo che le cose migliori possano accadere solo quando realtà differenti, idee e discipline interagiscono. Se anche tu sei di questo parere... Contattaci
logo facebook
Facebook è la piattaforma virtuale scelta da LINC per connettersi in tempo reale con il suo pubblico in continua crescita.
Se non vuoi perderti neanche un post... 
Clicca anche tu "Mi piace"
LINC (Livorno IN Contemporanea 2.0) è un'iniziativa finanziata dalla Regione Toscana nell'ambito del progetto Toscana IN Contemporanea 2016